Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Politica relativa ai cookie
Ok
"Se vuoi costruire una nave, non richiamare prima di tutto gente che procuri legna, che prepari gli attrezzi, non distribuire compiti, non organizzare il lavoro. Prima, invece, sveglia negli uomini la nostalgia del mare lontano e sconfinato." (Antoine De Saint Exupéry)
Endurance

NEWS

Google ha annunciato nel Webmaster blog un aggiornamento per i primi giorni di maggio dell’algoritmo mobile-friendly, che dovrebbe privilegiare ulteriormente i siti ottimizzati per dispositivi mobili. Non è previsto un nuovo Mobilegeddon come successo il 21 aprile 2015.

Il digitale porta il consumatore in negozio. Offrire un’esperienza di acquisto unita tra canale digitale e canale fisico è sempre più strategico.

Il 3 giugno 2015 è la scadenza ultima per adeguare il proprio sito internet alla direttiva europea sui cookie e temi inerenti la privacy.

Infografica da Ann Handley, autrice di Everybody Writes, in collaborazione con Visual.ly su dodici regole da seguire per contenuti di qualità.

Google ha annunciato che l’algoritmo mobile-friendly entrerà in vigore a partire dal 21 aprile. Con questo aggiornamento, Google premierà i domini che hanno un sito mobile.


Meglio un sito responsive o un sito dedicato agli utenti desktop ed uno dedicato al mobile?

Case Study: numeri, dati e grafici per capire come i Marketer ottimizzano i loro Social Content

Guida rapida ai vantaggi, ai numeri e al software per utilizzare efficacemente questo strumento di Digital Marketing

Le regole fondamentali da seguire per posizionare un sito sul mercato internazionale in più lingue e paesi

Il 90% di tutti i dati è stato creato negli ultimi anni; 2,5 miliardi di gigabyte sono generati ogni giorno